Sylvester Stallone ancora Rocky Balboa in Creed 2 ritrova Ivan Drago

Nuovo capitolo per l’irresistibile saga di Rocky che con Creed ha aggiunto nuova linfa all’epopea del pugile indomabile di origine italiana interpretato da Sylvester Stallone: l’attore 71enne ora si appresta a mettere in cantiere Creed 2 con una grandissima sorpresa. Infatti nella nuova pellicola, come anticipa TMZ, Rocky si troverà davanti di nuovo la sua nemesi Ivan Drago. Ovviamente nei panni del terriible pugile di origini russe troveremo Dolph Lundgren.
 Ivan Drago ha un ruolo centrale nella pellicola fortunatissima (non solo al botteghino) Rocky IV del 1985, infatti prima uccide sul ring l’amico ed ex avvarsario di Rocky, Apollo Creed e poi viene sconfitto in una mitica sfida dallo stesso Rocky Balboa che per trovare la grinta e la forza di una volta si allenava tra i ghiacci e le nevi in una natura primordiale. Secondo TMZ il vero scontro riguarderà Adonis Creed, figlio di Apollo e pupillo di Rocky, alla ricerca di vendetta per la morte del padre in una sfida con il figlio di Drago. Ma è presto per maggiori dettagli, l’unica cosa che Stallone ha voluto anticipare a TMZ è che sicuramente ci scapperà almeno un pugno nei confronti di Ivan Drago da parte di Rocky Balboa.