L’assicurazione auto in USA: cosa c’è da sapere

Chi non ha mai sognato un viaggio negli Stati Uniti in macchina da costa a costa sulle tracce della mitica Route 66? Se avete deciso di dare corpo ai vostri sogni, è necessario anche conoscere le caratteristiche e le peculiarità dell’assicurazione auto in USA. Per non incorrere in spiacevoli sorprese e godervi a pieno il viaggio tanto inseguito.
Innanzitutto c’è da dire che i prezzi dell’assicurazione auto negli USA variano in misura considerevole da stato a stato, non meno di quanto avviene per le Regioni italiane. Tuttavia è possibile trovare anche qui delle polizze online molto convenienti, le quali offrono anche un buon livello di servizi di assistenza alla clientela. Occorre poi tener presente che l’assicurazione auto in USA ha caratteristiche piuttosto diverse da quelle italiane e, anche se permette di costruirsi una garanzia realmente a misura delle proprie esigenze, è necessario ponderare bene la vostra scelta al momento della sottoscrizione.
Partendo dalla tutela per la protezione della persona al volante e dei passeggeri, la Ldw (loss Damage Waiwer) è l’assicurazione che copre da danni furto e incidenti se siete in torto, ma non verso i danni causati a terzi. Quest’ assicurazione auto in USA è obbligatoria in tutti gli stati costa circa 20$ al girono, ma nel caso in cui richiediate un preventivo on-line risulterà già compresa nel prezzo.
La Lis (liability Insurance Supplement) è invece una polizza supplementare da non sottovalutare, in quanto tutela nel caso in cui siate voi i responsabili del sinistro ed è preferibile che abbia un massimale alto. Da non dimenticare che in caso di guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto sostanze stupefacenti, la sua validità decade.
A queste si possono aggiungere altre tipologie di assicurazioni auto USA facoltative che prevedono specifiche coperture, non solo per la persona e i passeggeri ma anche per i danni al veicolo.