Corea Nord, Xi: no ad azioni rischiose

PECHINO, 12 AGO – Il presidente cinese Xi Jinping, in una telefonata avuta oggi con l’omologo americano Donald Trump, ha detto che tutte le parti coinvolte dovrebbero “evitare retorica o azione tali da peggiorare le tensioni sulla penisola coreana”. Lo riporta la tv di Stato Cctv, secondo cui Xi avrebbe osservato che Pechino e Washington sono entrambe interessate alla denuclearizzazione della penisola.

Le forze di autodifesa nipponiche hanno completato lo schieramento e l’operatività dei missili intercettori in vista dell’attacco balistico ventilato dalla Corea del Nord al territorio americano di Guam. “Farò di tutto, al meglio delle mie abilità, per proteggere la sicurezza e i beni del popolo nipponico”, ha affermato il premier giapponese Shinzo Abe.