Everton dal cuore d’oro: raccolte 250 mila sterline per aiutare i giovani senzatetto di Liverpool
Di Eurosport

La squadra Under 23 dell’Everton ha fatto partire una campagna in favore dei giovani senzatetto di Liverpool, arrivando a raccogliere quasi 250 mila sterline. Tante le donazioni, dall’intera squadra e staff tecnico dell’Under 23, ai tifosi dei toffees che hanno aggiunto altre 60 mila sterline.

Splendida iniziativa dell’Everton Under 23, la squadra primavera/riserve dei toffees che si sono mossi in favore dei giovani senzatetto di Liverpool. I componenti di tutta la squadra hanno raccolto quasi 250 mila sterline per permettere una casa ai più bisognosi. Tutto il denaro raccolto tramite questa campagna, infatti, verrà destinato per fornire un tetto a tutti quei giovani di età compresa tra i 16 e i 23 anni che sono costretti a dormire per le strade di Liverpool.

” Vorrei ringraziare tutti i membri della fondazione, tutti i tifosi dei toffees, i miei giocatori, e tutti quelli che hanno partecipato a questa straordinaria campagna. È stato per noi un risultato straordinario, raccogliere questa cifra e in tempi veloci, è semplicemente favoloso. Il nostro lavoro aiuterà tante persone della nostra città, di Liverpool, e sicuramente questa sarà una delle cose migliori che avremmo potuto fare nella nostra vita. [David Unsworth, allenatore dell’Everton Under 23]”

La campagna Home Is Where The Heart Is ha raccolto 244.400 sterline, dopo che è stato lanciato l’evento Goodson Sleepout a novembre, quando molti senzatetto erano stati ospitati all’interno del Goodison Park nella notte più fredda dell’anno.



Da allora, per fortuna, sono arrivate altre donazioni, anche da personaggi importanti come Seamus Coleman, uno dei senatori della prima squadra, a Duncan Ferguson leggenda dell’Everton che ha fatto anche un appello ai tifosi. Tifosi che non hanno fatto mancare il loro supporto, con quasi 60 mila sterline raccolte in favore di questa campagna.