Uccio: “Valentino vuole continuare in MotoGp fino al 2020, poi il futuro è nella Nascar”

Come riportato da La Repubblica, in un’intervista, lo storico braccio destro di Valentino Rossi ha svelato la volontà del Dottore di proseguire in MotoGp per altri due anni, mentre vede il suo futuro nella Nascar.

Se la MotoGp è il presente e l’immediato futuro di Valentino Rossi, almeno per altre due stagioni, l’orizzonte del campionissimo di Tavullia potrebbe essere tra le Nascar. Questo è ciò che ha rivelato Alessio Salucci, amico e storico braccio destro di Valentino fin dai primi successi: “Io penso che alla fine sceglierà di andare a correre in macchina in America, con le Nascar. Abbiamo già fatto delle prove, ci piace, siamo andati fortissimo”.

Come detto però, il futuro immediato è ancora in MotoGp: Dopo il 2018 io spero in un altro accordo, magari di un anno, anche se io punterei ad altre due stagioni, poi deciderà Lin Jarvis. Non ho mai visto Valentino così concentrato. Non pensa ad altro che al 10° titolo. Si allena 10 ore al giorno, guarda i video e si concentra anche sui piloti che arrivano dietro. Fa dei sacrifici mentali e fisici mostruosi, da quando ha capito che gli anni stavano passando e doveva fare di più, lavora e basta”.