I millennial stanno affondando l’industria della birra


In un loro rapporto, gli analisti di Goldman Sachs avvertono gli investitori che i consumatori più giovani preferiscono vino e superalcolici, piuttosto che birra.
I Millennial non stanno bevendo abbastanza birra da tenere a galla i produttori.
Secondo la CNBC, Goldman Sachs ha ribassato la valutazione sia di Boston Beer Company sia di Constellation Brand, sulla base del fatto che i giovani consumatori non stanno bevendo alcool come le generazioni precedenti, e che chi lo fa preferisce vino e altri alcolici.
“Si vede come lo spostamento nelle tendenze di penetrazione e consumo sia guidato da un analogo spostamento nelle preferenze delle fasce più giovani,” sostiene Freda Zhuo, Chief Analyst.
La penetrazione di mercato della birra nel mercato USA è scesa dell’1% dal 2016 al 2017, secondo le classifiche di Nielsen, mentre vino e alcolici rimangono invariati.
Goldman Sachs si aspetta che nel 2017 il mercato complessivo della birra USA cali dello 0,7%. L’agenzia ha ribassato la Boston Beer Company da “neutral” a “sell”, e Constellation Brands da “buy” a “neutral”.