La bottiglia ha percorso ben 800 chilometri nel Mar Mediterraneo prima di essere ritrovata da un pescatore palestinese.

uando si dice il caso. Una coppia in vacanza sull’isola greca di Rodi, circa due mesi fa, aveva scritto un messaggio mettendolo all’interno di una bottiglia, che è stata poi affidata alle acque del Mar Mediterraneo. Ebbene, la bottiglia è stata ritrovata da Soltan, pescatore palestinese di Gaza, a ben 800 chilometri di distanza!

Il messaggio all’interno della bottiglia recitava: “Siamo attualmente in vacanza a Rodi e vorremmo sapere quanto lontano può andare questa bottiglia, anche se solo sulla spiaggia più vicina”. Un messaggio singolare dato il ritrovamento: “Non avrebbero mai immaginato che sarebbe arrivata a Gaza!” ha affermato Soltan.

E dire che nella Striscia di Gaza, sottoposta da Israele ad un blocco terrestre, aereo e marittimo, la posta non arriva con tanta facilità visto che Israele ha posto misure di sicurezza piuttosto restrittive. Di sicuro però le autorità israeliane non hanno potuto fare nulla contro questo insolito messaggio.

Sorgente: Lanciano nel mare un messaggio in bottiglia in Grecia, viene ritrovata a Gaza – Radio 105