Un gruppo di ricercatori tedeschi ha inventato delle capsule solubili per risparmiare le tonnellate di plastica usate per costruire i contenitori del latte.

Quanto denaro e risorse si potrebbero risparmiare se si potesse fare a meno degli imballaggi e dei contenitori per alimenti? Un team di ricercatori della Martin Luther University di Halle-Wittenberg, in Germania, ha ideato un modo per risparmiare tonnellate di plastica destinata ad essere trasformata nei mini-contenitori per il latte che hotel e bar offrono ai propri clienti.

La soluzione? Delle capsule di latte che si dissolvono istantaneamente quando vengono a contatto con il tè, il caffè e qualsiasi bevanda calda. In questo modo, invece di impiegare la plastica per delle micro vaschette che contengono pochi millilitri di latte, sarà possibile mettere a disposizione il latte senza alcuna confezione. Proprio come per le zollette di zucchero, infatti, uno strato sottile di cristalli racchiude il latte all’interno delle capsule, che sono state divise in due categorie in base alla dolcezza: le capsule in cui il latte è stato cristallizzato nel saccarosio risultano più dolci di quelle che invece sono composte dall’eritritolo.

Sorgente: Vi piace il latte nel caffè? Da oggi potete utilizzare le capsule! – Radio 105