Sia Ibra che il Manchester United confermano su Twitter l’accordo annuale per il ritorno dello svedese ai Red Devils, dopo l’infortunio. Vestirà la maglia numero 10.Zlatan Ibrahimovic torna al Manchester United: lo svedese ha firmato un contratto annuale con i Red Devils, vestirà la maglia numero 10.PUBBLICITÀinRead invented by TeadsDopo l’infortunio di aprile al ginocchio e la scadenza del contratto a fine giugno, lo svedese era rimasto senza squadra: nelle ultime settimane comunque anche lo stesso Mourinho aveva confermato la possibilità di un ritorno di Zlatan, che effettivamente si è verificata. Dopo le 46 presenze con 28 gol nella stagione 2016/2017, Ibra ha trovato l’accordo per un’altra stagione allo United, a 36 anni compiuti.” Sono qui per finire ciò che avevo iniziato. È sempre stata mia intenzione, ed anche del club, restare qui. Non vedo l’ora di tornare sul campo dell’Old Trafford ma allo stesso tempo so che dovrò aspettare ancora un po’ per essere pronto. Ho lavorato duro e continuerò a farlo per essere sicuro di tornare in campo nelle migliori condizioni”Alle parole di Ibrahimovic fanno eco anche quelle di Josè Mourinho” Siamo contenti che Zlatan sia sulla via del recupero e siamo altrettanto contenti di avere la sua esperienza e la sua ambizione di nuovo con noi. Dopo il contributo della stagione scorsa si è meritato la nostra fiducia e lo aspetteremo fino al suo recupero. Sono sicuro che sarà importante nella seconda parte della stagione”

Sorgente: Ibra is back: è ufficiale il ritorno di Zlatan al Manchester United – Premier League 2017-2018 – Calcio – Eurosport