Tutti i fan di “Men in Black”, in fondo, vorrebbero che le teorie del complotto collegate agli Ufo fossero vere. I più accesi sostenitori di queste argomentazioni, secondo le quali i governi di tutto il mondo avrebbero occultato le prove dell’esistenza di oggetti volanti non identificati, sono negli Stati Uniti. Tuttavia i “believers” sono ovunque e hanno molte congetture sugli alieni. Che ovviamente – secondo loro – esistono e hanno già visitato il nostro pianeta.Le prime tracce del passaggio alieno sulla Terra sono rintracciabili in Perù: sarebbero loro infatti l’oggetto degli antichi geroglifici nel deserto di Nazca. Gli abitanti del villaggio li avrebbero omaggiati con questi antichi disegni. Durante la seconda guerra mondiale si credette che l’artiglieria antiaerea statunitense stesse attaccando gli Ufo in volo sulla città di Los Angeles: in realtà si trattò di un falso allarme dovuto al malfunzionamento di un pallone meteo. Negli anni Sessanta toccò a Roswell finire nel mirino dei cospirazionisti. Si narra di un fantomatico disco volante precipitato nella cittadina del New Mexico nel 1947: un corpo alieno di cui il governo “insabbiò” la reale identità, parlando di un altro pallone meteo.Il magazine “Life” dedicò agli ufo una copertina, nel 1950, grazie a due foto scattate dal contadino Paul Tren che – avvertito dalla moglie – immortalò una specie di disco volante prima che schizzasse via. Giungiamo infine ai giorni nostri. Secondo un Ufo Hunter (cacciatore di Ufo), osservando delle immagini provenienti dalla Lunar Reconnaissance Orbiter della Nasa, sul nostro satellite naturale ci sarebbe una base aliena, in grado di spostarsi e volare.Infine, sempre secondo i cospirazionisti – il programma spaziale americano starebbe eliminando dalle riprese video della Stazione Spaziale Internazionale alcuni fotogrammi che vedono una strana luce apparire all’orizzonte. Lo streaming video sarebbe stato interrotto un paio di volte proprio a causa di quegli eventi. Ovviamente, secondo i “believers”, non può trattarsi altro che di Ufo.

Sorgente: Ufo, ecco le teorie del complotto che forse non conosci – Radio 105