Il leader del mondiale diventa il primo pilota a girare sotto i due minuti a Silverstone nella classe regina (1’59″941) e centra l’ennesima pole position della stagione. La notizia della giornata però è il ritorno al vertice di Valentino Rossi che chiude ad 80 millesimi dal Cabroncito e scatterà in prima fila con Crutchlow. Seconda fila per Viñales, Lorenzo e Dovizioso, 6° con la Ducati.Sovraumano. Marc Marquez anche a Silverstone si conferma il pilota da battere della classe regina, il primo ed unico a togliersi lo sfizio di completare un giro sotto il muro dei 2 minuti in questo autentico tempio della velocità inglese. 1’59”941 il crono fantascentifico del Cabroncito che coglie la quarta pole consecutiva, la 72esima di una carriera che è già leggenda. Impressionante, come al solito, la capacità di controllo dello spagnolo che è apparso consistente sul passo e velocissimo sul giro secco. Se Marquez si conferma l’asso pigliatutto del sabato, la grande notizia che arriva dal tracciato inglese è la rinascita di Valentino Rossi: finalmente competitivo ed efficace con una Yamaha meno in crisi di gomme. Il Dottore, precede Vinales e si piazza in seconda fila ad appena 85 millesimi di ritardo da Marquez. Un bel segnale in vista della gara dove proverà a cogliere quel podio sempre sfuggito nelle ultime tre gare. Completa la prima fila il positivo Crutchlow, in ripresa dopo una prima parte di stagione così, così. Ad aprire la seconda fila c’è Vinales che precede il tandem di Ducati ufficiali, formato da Lorenzo e Dovizioso: meno brillanti rispetto alle ultime settimane sul tracciato britannico e un po’ in difficoltà sulle numerose buche ed avallamenti presenti. Terza fila per Dani Pedrosa, che paga 6 decimi dal compagno di squadra. Sabato da dimenticare per Iannone e Petrucci, che non sono riusciti ad approdare in Q2 e scatteranno rispettivamente 15° e 18esimo.

Sorgente: Marquez da record a Silverstone ma Rossi riemerge ed è 2° in prima fila. Dovizioso in seconda fila – Gran Premio di Gran Bretagna 2017 – MotoGP – Eurosport