GUARDA L’INCONTRO DELL’ANNO IN STREAMING CON RADIO ENJOY.

Il countdown è quasi agli sgoccioli per il match più atteso dell’anno. Per molti non può definirsi un incontro di boxe, per tanti altri si tratta di un ibrido, per tutti è però un incrocio troppo curioso quanto unico, impossibile quindi da perdere. E quindi è impossibile pure non parlarne, tanto che da quando è stato annunciato che Conor McGregor sfiderà Floyd “Money” Mayweather in un match dei pesi superwelter, sono stati centinaia di migliaia gli articoli e i post dedicati al tema.

La macchina organizzativa si è messa in moto con estremo anticipo rispetto al fatidico sabato 26 agosto, quando stasera in una T-Mobile Arena di Las Vegas, gremita da 20 mila spettatori, che hanno speso in media cifre da 500 a decine di migliaia di dollari per un biglietto, andrà in scena l’atteso incontro (in Italia saranno le 5 della notte). Dopo quattro conferenze stampa di presentazione e una serie continua di provocazioni tra i due protagonisti, il momento topico è vicino e l’attesa sale di conseguenza.

Floyd Mayweather

Se il primo incontro aperto a media, addetti ai lavori e fan ha richiamato la bellezza di 11 mila persone, il volume di affari intorno al match si annuncia ricchissimo. Esperti americani hanno stimato che nel complesso le cifre in gioco potrebbero superare il miliardo di dollari, per la felicità dei due atleti che si porteranno a casa due borse a tantissimi zeri: 100 milioni di dollari circa per l’irlandese, una cifra vicino ai 300 milioni per Mayweather, che non a caso ha deciso di tornare sul ring nonostante due anni di lontananza e una forma fisica non più all’altezza del passato.

L’unicità di uno scontro tra un pugile 40enne e il più popolare interprete di arti marziali miste è considerato l’evento dell’anno, capace di attirare grandi folle e far brillare gli occhi agli sponsor, tanto che ancor prima della sfida c’è già chi scommette sulla rivincita, a prescindere da chi sia il vincitore. Detto che per i bookmakers McGregor non ha scampo, con Mayweather quotato dalle maggiori agenzie di scommesse italiane a 1.23 e l’irlandese bancata quattro volte la posta, la gran parte dei profitti arriverà ovviamente dalla vendita dei diritti tv.

Negli Usa l’evento sarà visibile in pay per view a 89,99 dollari e a 99,99 dollari per visione in alta definizione. Per la prima volta la società produttrice trasmetterà un evento simile anche sul sito Showtime.com (network di proprietà della CBS) e sulla relativa applicazione disponibile per dispositivi Apple, allo stesso prezzo previsto per la diretta tv.

Prezzi alti? Non per gli organizzatori: “Questo è un match super, con due atleti di due sport differenti che saranno faccia a faccia. Non è un incontro normale per questo è giusto pagare”, ha dichiarato il presidente della UFC Dana White. E nel paese del business dove lo sport è anche e soprattutto spettacolo, è doveroso ricordare che ben 4,6 milioni furono due anni fa gli spettatori paganti per assistere alla sfida tra Mayweather e Manny Pacquiao. Un numero già superato poiché a tre giorni dal match siamo già a quota 4,9 milioni di acquisti.

McGregor training

Assai più conveniente sarà godersi il match in Irlanda, paese natale di Conor McGregor, dove l’evento è in vendita a 24,95 euro, con la visione in HD proposta a 29,95 euro (in UK si paga 19,95 sterline, 24,95 per l’alta definizione). Ma se si compra l’evento via smartphone, ci saranno da sborsare due dollari in più (chissà poi perché).

E l’Italia? Gli appassionati di boxe e MMA speravano di contare su Sky Sport, deputato in caso di simili grandi eventi alla trasmissione in pay per view. A meno di improbabili cambi di programma dell’ultima ora, stavolta neppure la tv di Murdoch offrirà la visione. Ma quando sembrava che ormai l’unica soluzione fosse smanettare online per sfruttare una VPNche permettesse di avere un indirizzo IP britannico col quale acquistare il match su Sky UK, è arrivata l’annuncio di UFC TV, che trasmetterà il match in pay per view a 29,95 euro anche sul mercato italiano.

Una salvezza per tutti gli interessati che altrimenti avrebbero avuto poche altre opportunità: tentare di rifugiarsi in qualche pub che proietti l’incontro, opzione percorribile solo da chi vive nelle grandi città, oppure giocarsi il jolly della vita e volare altissimo acquistando gli ultimi ticket in vendita sui portali americani, dove i prezzi partono dai 2.300 dollari (tasse e spedizione incluse) per i posti meno entusiasmanti, mentre per due biglietti a bordo ring si può arrivare a pagare 120 mila dollari.

 

LINK PER LO STREAMING

CLICCA QUI E GODITI IL MATCH !!! (nella finestra che si aprirà vai nella categoria boxe e seleziona il match)

 

LINK ALTERNATIVO DIRETTO – CLICCA QUI

 

Sorgente: Mayweather Vs. McGregor, come vedere lo storico incontro – GQItalia.it