Cercate lavoro? Aprite bene le orecchie perché le compagnie aeree Ryanair e Jet2.com sono a caccia di personale, anche in Italia.La prima infatti ha ufficialmente dato il via ad un maxi-recruiting perché necessita di nuovi membri dello staff di bordo che andranno a coprire le nuove tratte da e per l’aeroporto di Bergamo e Fiumicino. In totale Ryanair mette a disposizione cento posizioni: “Al completamento dell’Easa Certified Cabin Crew Training Course il contratto di lavoro applicato sarà di tre anni” ha affermato Andrew Swan, general manager di Crewlink, società che si occupa proprio di reclutare personale di bordo per la compagnia irlandese. Le selezioni inizieranno i prossimi giorni e continueranno per tutti i mesi di settembre e ottobre, in particolare il 29 agosto a Catania, il 30 a Perugia, il 31 a Pisa, il 6 settembre a Venezia e Bergamo, l’8 a Bari, il 12 a Roma, il 13 a Bologna, il 14 a Lamezia e Napoli, il 20 a Genova, il 27 a Catania, Palermo e Cagliari, il 28 a Pisa, Pescara e Bergamo, il 29 a Torino; a ottobre si riparte con il 3 a Venezia, per poi proseguire con un calendario nutrito per tutto il mese negli aeroporti del Sud Italia. I candidati non dovranno avere particolari esperienze ma dovranno essere maggiorenni e avere un’altezza compresa tra 157 e 188 cm. Chi sarà valutato idoneo dovrà svolgere un corso di formazione di sei settimane alla fine del quale inizierà a lavorare a bordo degli aerei.Anche la Jet2.com è a caccia di personale: la compagnia aerea britannica ha aperto due nuovi basi a Londra Stansted e Birmigham in estate, ed ora è alla ricerca di ben 1.700 figure: 180 piloti con la qualifica di primo ufficiale (in particolare per Boeing 737), 900 membri d’equipaggio e 700 addetti al servizio di terra, per una grande espansione che prenderà ufficialmente il via nel 2018. Le selezioni dei candidati avverranno in Gran Bretagna.

Sorgente: Ryanair e Jet2.com a caccia di personale, anche in Italia – Radio 105