Uno Schumacher torna a correre sulla mitica pista di Spa-Francorchamp. È Mick, il figlio 18enne del sette volte campione del mondo Michael ancora alle prese con i postumi del terribile incidente sugli sci avvenuto più di tre anni fa. Prima del via del Gran Premio, Mick Schumacher – attualmente impegnato nel campionato europeo di Formula 3 – ha fatto un giro d’onore per ricordare la prima delle 91 vittorie in Formula Uno del padre, venticinque anni fa proprio sul circuito belga. Il figlio di Schumi ha guidato la Benetton B194, quella con cui suo padre ha vinto il primo titolo mondiale della sua carriera nel 1994. Al termine del giro applaudito da tutto il pubblico di Spa l’abbraccio tra Mick e Ross Brawn, uno degli artefici dei successi di Schumi con la Ferrari. “E’ stato grandioso, una esperienza fantastica, c’era un po’ di sovrasterzo dovrei lavorarci un po’. Poter guidare questa F1 qui è stato incredibile. Spero di arrivare – ha rivelato Mick Schumacher – in Formula 1 un giorno”.

Sorgente: F1, Belgio: il figlio di Schumacher in pista a Spa in onore del papà – Repubblica.it