Un turista ha ricevuto una multa da cinquemila euro all’aeroporto di Bari per aver trasportato in valigia tre coralli come “souvenir” dopo un viaggio alle Maldive. Gli esemplari, appartenenti a specie protette, sono stati scoperti all’interno della valigia dell’uomo e sequestrati dalla guardia di finanza: erano sprovvisti della necessaria documentazione per l’importazione e la detenzione nell’Unione europea.

I coralli, individuati in collaborazione con funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, appartengono alla “famiglia Fungidae” e alla “famiglia Acroporidae” e rientrano nella lista delle specie protette dalla Convenzione di Washington del 1973.

Sorgente: Bari, torna dalle vacanze con coralli delle Maldive: multa da 5mila euro – Tgcom24