BRINDISI – Due tifosi sono stati arrestati dalla Digos e dalla squadra mobile della questura di Brindisi in seguito agli scontri che si sono verificati prima della partita di calcio di Lega Pro tra la Virtus Francavilla e il Lecce sabato 26 agosto.Nei pressi di un distributore di benzina furono accesi fumogeni e fu anche sparato un colpo di pistola in aria dalla polizia per disperdere gli ultrà dopo l’aggressione a un agente.Le indagini sono state subito avviate: oltre all’arresto di due tifosi sono state identificate numerose persone che avrebbero preso parte agli scontri, per i quali saranno valutati altri provvedimenti.

Sorgente: Calcio, poliziotto picchiato e scontri prima della partita a Brindisi: due arresti – Repubblica.it