E’ polemica tra il giornalista di Internazionale Christian Raimo e il direttore del Giornale Alessandro Sallusti. Raimo, ospite della trasmissione di Maurizio Belpietro “Dalla vostra parte”, su Rete 4, ha interrotto con un cartello provocatorio l’intervento di Sallusti sui migranti. “Non c’avete un altro servizio sui negri cattivi?”, ha scritto il giornalista di “Internazionale” che ha poi abbandonato la trasmissione. Alcune ore dopo Raimo ha pubblicato un lungo Post su Facebook in cui si dice indignato di fronte a una trasmissione “orripilante, che si compone essenzialmente di servizi, girati con i piedi, su neri che stuprano, neri che rubano, neri che minacciano bambini, neri che occupano le case degli italiani, neri che sono troppi, neri che se ne dovrebbero andare, neri che è già tanto che li sopportiamo e non li facciamo affogare tutti”.

Dopo aver criticato forma e contenuti della trasmissione condotta da Belpietro, Raimo si è scagliato contro la televisione che crea paura sfruttando disinformazione e “ignoranza storica e contemporanea”. Il post del giornalista ha scatenato un ampio dibattito sui social tra chi sposa completamente la linea di Raimo e chi, al contrario, si trova su posizioni completamente opposte. Non sono mancati insulti, offese e volgarità a sfondo razzista rivolte al giornalista
Sorgente: “Non avete un altro servizio sui negri cattivi?”: la provocazione di Raimo a Sallusti in diretta tv – Repubblica.it