Gad Lerner non risponde a chi gli chiede se ospiterebbe un immigrato a casa sua: “Non ho tempo da perdere”

 

Predicare bene, razzolare male. Si parla di immigrazione e di chi è in prima linea nella difesa di profughi, migranti, richiedenti asilo e clandestini. Si parla, insomma, di chi predica l’accoglienza. E Il Tempo ha deciso di effettuare un peculiare test, ovvero chiamare alcuni esponenti di spicco del fronte pro-immigrazione e chiedere: “Ospiterebbe mai un immigrato a casa sua?”. Tra le diverse risposte fornite dagli interpellati, colpisce in particolare quella data da Gad Lerner, il quale ha recentemente scaricato il Pd proprio perché non ne condivide le politiche sull’immigrazione. Allora, signor Lerner, lei lo ospiterebbe un migrante a casa sua? “Non intendo parlare con lei di cose personali – taglia corto – e comunque non ho tempo”. Una risposta che la dice lunga, anzi lunghissima…

 

Sorgente: “Signor Lerner, ospita un immigrato a casa sua?”. Lui reagisce così: si copre di ridicolo da solo – zonacriticanews