Anche la Coca-Cola è in crisi? Non proprio, ma il colosso sta cercando di risolvere un problema molto importante: trovare un’alternativa allo zucchero. Azienda leader di settore da più di un secolo, la Coca-Cola Company ha dovuto registrare un netto calo delle vendite, che negli ultimi 15 anni, solo negli Stati Uniti, si è classificato come un -19% di bibite vendute. Numeri importanti per l’azienda di Atlanta, che ora sta cercando di rimettere in sesto gli affari cercando un sostituto dello zucchero.I cali nelle vendite delle bevande zuccherate sono infatti avvenuti perché i consumatori, sempre più attenti alla salute, sono ormai più informati e consapevoli sulle problematiche che derivano dall’utilizzare prodotti ricchi di zucchero. In altre parole l’opinione pubblica è molto più sensibile a cosa bere e mangiare ed ha associato al consumo di zucchero l’insorgere di malattie croniche.Per evitare che i numeri continuino impietosamente a scendere, Coca-Cola ha deciso quindi di mettere in palio 1 milione di dollari a chiunque riesca a fornire un’alternativa allo zucchero, meno calorica ma di ugual gusto. Per tale ragione l’azienda ha aperto un bando sul proprio sito dove si invita chiunque voglia partecipare a suggerire un composto naturale che abbia meno calorie dello zucchero ma che faccia rimanere inalterato il gusto della bevanda più famosa al mondo.Un premio importante per un problema che sta diventando sempre più urgente da risolvere per Coca-Cola, che necessita di una soluzione nel più breve tempo possibile per non dover fare i conti con una ulteriore flessione delle vendite. In passato infatti i tentativi di sostituzione dello zucchero con saccarina o aspartame (o con altri dolcificanti) non hanno incontrato il favore dei consumatori, che li recepivano come prodotti chimici aggiunti.

Sorgente: Coca-Cola offre un milione di dollari a chi la aiuterà a trovare un’alternativa allo zucchero – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.