Compleanno d’eccezione, il ventesimo, per Janus (Giano) la tartaruga con due teste ospitata nel Museo di storia naturale di Ginevra. Ed è stato proprio grazie alle cure del museo che questo straordinario esemplare è riuscito a sopravvivere così a lungo. In cattività avrebbe potuto vivere al massimo quattro anni, dicono gli esperti, perchè non può proteggere la testa nel carapace. Janus, chiamata così in riferimento alla divinità romana Giano bifronte, è nata il 3 settembre 1997 ed è stata tenuta in incubatrice. Poi è stata curata con tante attenzioni: un bagno caldo ogni mattina per rilassarsi e bere in quanto in una piscina sarebbe potuta annegare, una volta alla settimana una seduta di raggi UV per fissare la vitamina D e consolidare il suo guscio, indebolito da una malformazione. Dieta a base di lattuga riccia e pomodori. Con due teste ha anche due cervelli di cui uno dominante e prende il sopravvento sulle decisioni, come ad esempio la direzione in cui spostarsi. Altrimenti resterebbe immobile.

Sorgente: Record per Janus, la tartaruga a due teste ha compiuto 20 anni – Animali – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.