Gli Angry Birds si quotano in Borsa.  La società di videogame Rovio Entertainment, che ha creato il celebre videogame degli ‘uccelli arrabbiati’ e prodotto il film campione di incassi, ha annunciato l’intenzione di sbarcare sul listino di Helsinki. L’operazione consisterà in una vendita di azioni da parte del principale azionista, Trema International Holding, e di altri soci a cui si aggiungerà un aumento di capitale da 30 milioni di euro. L’ipo, secondo indiscrezioni, potrebbe valorizzare Rovio 2 miliardi di euro.

Sorgente: Gli Angry Birds si quotano in Borsa – Economia – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.