Un gioco di squadra tra più conduttori: sarà questa la nuova formula del Festival di Sanremo per puntare al successo. Per nuova edizione della kermesse della canzone italiana, secondo il Corriere della Sera, si starebbe profilando un lavoro in tandem tra più volti noti del piccolo schermo, uno per ogni serata, sotto lo guida del capitano Claudio Baglioni.Circolano già i primi nomi. I vertici della Rai, il direttore generale Mario Orfeo e il direttore di Rai1 Andrea Fabiano in primis, sembrano voler optare per una persona giovane e seguitissima sui social network come Lodovica Comello. È l’ex Disney Girl nelle vesti di Violetta, che spazia dalla tv (Singing in the Car e Kid’s Got Talent) alla musica con la partecipazione all’ultimo Festival. Soprattutto, la giovane Comello sarà capace di tenere incollati anche al piccolo schermo i tanti ragazzi che stravedono per lei.Nella squadra ci saranno anche conduttori cari agli affezionati telespettatori della Rai. Tra questi, in poll position c’è la coppia Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci, preferita ad Amadeus e Antonella Clerici. Anche Massimo Ranieri, già forte del suo programma su Rai1 “Sogno e son desto”, è tra i grandi artisti che ha molte chance di arrivare sul palco dell’Ariston.Nelle ultime settimane erano circolati anche i nomi di Mika e Virginia Raffaele, che avrebbero regalato tante risate al pubblico televisivo, forse proprio perché non conduttori nel senso classico del termine. Questa ipotesi sembra però indebolirsi con il passare delle ore, così come quella del duo Laura Pausini e Paola Cortellesi.Ci sarebbe un’altra novità: Carlo Conti, che dopo i tanti successi ha rinunciato a condurre la nuova edizione, potrebbe apparire nella serata conclusiva del Festival insieme tutto il team dei presentatori.

Sorgente: Chi affiancherà Baglioni a Sanremo? Circolano i primi nomi per il toto-conduttori, con qualche colpo di scena