Irma, l’uragano più potente che sia mai passato sull’oceano Atlantico, ha toccato terra sull’isole nordorientali dei Caraibi. Lo riferisce il servizio meteorologico americano. Il servizio meteorologico americano riferisce che Irma è ancora un uragano di categoria 5 con venti fino a 295 chilometri all’ora. Ha toccato terra a Barbuda attorno all’1.47 (ora locale) provocando un’interruzione delle linee telefoniche. Adesso l’uragano punta su Puerto Rico, la Repubblica Dominicana, Cuba e quindi, verso il fine settimana, sulla Florida, per la quale il presidente Donald Trump ha proclamato lo stato di emergenza.Il primo ministro delle Bahamas Hubert Minnis ha comunicato che il suo governo ha ordinato un’evacuazione obbligatoria delle isole nella parte meridionale dell’arcipelago a causa dell’uragano Irma. Minnis ha detto che l’uragano, di categoria 5, rappresenta una terribile minaccia per le isole di Mayaguana, Inagua, Crooked Island, Acklins, Long Cay e Ragged Island. Le persone che vivono in queste isole saranno trasferite oggi a Nassau nell’isola di New Providence.

Sorgente: Uragano Irma è arrivato ai Caraibi, ordine evacuazione nelle Bahamas – Nord America – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.