CoCo è la terza statunitense in semifinale agli US Open in attesa di Keys-Kanepi: nella sua New York batte 7-6(4) 6-3 Karolina Pliskova che cede il primato nel ranking WTA alla spagnola.Eurosport Player : Guarda le semifinali LIVE su Eurosport PlayerGUARDA EUROSPORTGli Stati Uniti sono a un passo dall’apoteosi. Se Madison Keys batterà nella notte italiana Kaia Kanepi, le quattro semifinaliste degli US Open 2017 saranno tutte americane. Non aveva un compito facile CoCo Vandeweghe, la vulcanica newyorkese che smonta Karolina Pliskova, costretta da lunedì a cedere il trono del ranking WTA alla vincitrice di Wimbledon, Garbiñe Muguruza.

Determinata fin dall’inizio, la Vandeweghe ottiene il break nel terzo game grazie allo schema servizio-dritto e all’aggressività in risposta che toglie il tempo alla ceca. Sul 4-3, però, l’americana infila due doppi falli e fa rientrare nel set la Pliskova, abile a trovare un grande angolo con il dritto.Cambia l’inerzia apparentemente e sembra l’inizio di un’altra partita per la numero 1 del mondo che legge con più disinvoltura il servizio in kick di CoCo e conquista tre giochi consecutivi: in quel momento la padrona di casa, però, non trema e sposta il primo verdetto al tie-break, dove un mini-break in avvio basta e avanza a fare la differenza. La testa di serie numero 1 commette due errori con il dritto e butta via la racchetta mentre CoCo dimostra di essere letale nei tie-break: ne ha vinti 11 su 13 quest’anno.

Il primo set, infatti, come dimostravano i precedenti (2-2, con successi sempre in linea con la vittoria del primo parziale), ha un peso enorme. In uscita dal servizio la Pliskova continua a patire la risposta della Vandeweghe che, invece, è martellante in battuta con una prima che a fine match le darà l’81% dei punti. Nel secondo set ci sono tre break tra il quarto e il sesto game, ma la ceca si arrende vedendo scemare le sue ambizioni sulla palla del contro-break del possibile 5-3, annullata senza sindrome da braccino dalla newyorkese. Il finale è 7-6(4) 6-3 in un’ora e 34 minuti e gli Stati Uniti si godono il loro monopolio.

Sorgente: Vandeweghe tiene viva l’operazione America: Pliskova ko, la nuova numero 1 è Garbiñe Muguruza – US Open 2017 – Tennis – Eurosport

Leave a Reply

Your email address will not be published.