Saranno due gli alunni che occuperanno i banchi della scuola elementare di Trasquera, piccolo paese dell’Ossola a 1110 metri di altitudine, a due passi dalla Svizzera. Il doppio di quelli dello scorso anno scolastico, quando le tre maestre salivano a Trasquera per un’unica alunna. “E’ stato un bene aver salvato la scuola, abbiamo vinto la nostra battaglia – sostiene Arturo Lincio, sindaco di Trasquera – Basta parlare dello spopolamento della montagna. La scuola è uno dei capisaldi che tengono qui la gente, soprattutto le giovani famiglie. L’istruzione è il primo servizio da garantire”. Intanto l’alunna solitaria dello scorso anno, quest’ anno frequenterà la prima media a Varzo, il paese del fondovalle distante 12 chilometri.

Sorgente: Scuola dell’Ossola con due alunni – Piemonte – ANSA.it