Spalletti sceglie Joao Mario sulla trequarti. Nel Milan Cutrone ancora titolare, Biglia in regia. Samp-Roma rinviata per maltempo.

Juventus-Chievo (Sabato ore 18:00)

MATUIDI E DOUGLAS COSTA DALL’INIZIO, HETEMAJ OK

Allegri dovrà decidere se riparmiare qualcuno in vista di BarcellonaKhediraMarchisio e Chielliniout. Dentro i nuovi Matuidi, Szczesny e Douglas Costa, mentre Bernardeschi non è ancora pronto. Howedes insidia Benatia dietro. Possibile 4-3-3 con Dybala inizialmente in panchina. Nel Chievo solito 4-3-1-2: unico dubbio Hetemaj, che è in recupero. Se non ce la fa gioca Bastien.

Sampdoria-Roma (RINVIATA)

RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

Per il Fantacalcio dovete consultare il vostro provider di riferimento (Gazzetta o Fantagazzetta). Per gli impegni Champions della Roma, probabilmente, la partita verrà recuperata a dicembre.

Inter-Spal (Domenica ore 12:30)

JOAO MARIO DAL 1’, ANTENUCCI FAVORITO SU PALOSCHI

Spalletti lancia Dalbert dal primo minuto e preferisce Joao Mario a Brozovic. In mezzo ballottaggio tra Gagliardini e Vecino. Nella SPAL torna Felipe, che potrebbe mandare in panchina Salamon. Centrocampo a cinque confermato, mentre Antenucci è in vantaggio su Paloschi per affiancare BorrielloFloccari ko.

Atalanta-Sassuolo (Domenica ore 15)

SPINAZZOLA KO, DE ROON IN PANCHINA, PELUSO A SINISTRA

Gasperini, che dovrà rinunciare a Spinazzola per due settimane, conferma quasi in toto la formazione delle prime due giornate. Caldara favorito su Palomino, De Roon non è ancora al top e dovrebbe cominciare in panchina. Petagna davanti. Nel Sassuolo 4-3-3 d’ordinanza con il rientro (probabile) di Peluso a sinistra. Missiroli in vantaggio su Sensi.

Cagliari-Crotone (Domenica ore 15)

PAVOLETTI OK, IN RITARDO VAN DER WIEL, RIENTRA CECCHERINI

Primo allenamento alla Sardegna Arena e primo gol per Pavoletti, che non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ma potrebbe comunque partite titolare: ballottaggio a tre per due posti tra lui, Farias e Sau. Padoin preferito a Van der Wiel, ancora in ritardo di condizione. Nel Crotone Ceccherini con Cabrera dietro, Mandragora in mezzo (Izco non sta bene) e Trotta davanti con Budimir.

Lazio-Milan (Domenica ore 15)

NANI NON È ANCORA PRONTO, OUT ANDERSON, FIDUCIA A CUTRONE E MONTOLIVO

Inzaghi sceglie la difesa a tre, con Bastos in vantaggio su RaduLucas Leiva in regia, Luis Albertotrequartista. Nel Milan Montella sceglie il tridente Suso, Cutrone, Borini. Biglia in regia, Montolivo mezz’ala, mentre Romagnoli e Bonaventura vanno in panchina.

Udinese-Genoa (Domenica ore 15)

MAXI LOPEZ DALL’INIZIO, LAPADULA SCALPITA

Delneri schiera il solito 4-4-2. Perica e Widmer sono ko: giocano i nuovi Maxi Lopez e Larsen. Fofana si gioca una maglia con Behrami in mediana. Nel Genoa 3-4-3 con il rientrante Izzo dietro e Ricci in vantaggio su Taarabt per completare il tridente con Pandev e Lapadula.

Verona-Fiorentina (Domenica ore 15)

OK ROMULO E BUCHEL, SUBITO THEREAU TITOLARE

Pecchia riparte con il 4-3-3 e con Pazzini titolare. AI suoi lati, visto che Cerci è fuori fino a ottobre, Verde e Fares. Romulo e Buchel si sono allenati in gruppo e sono disponibili. Nella Fiorentina 4-2-3-1 con Chiesa-Benassi-Thereau dietro a Simeone. Laurini preferito a Bruno Gaspar dietro.

Benevento-Torino (Domenica ore 18:30)

IEMMELLO CON CODA, NIANG GIOCA

Baroni sistema il suo 4-4-2 con i nuovi innesti: dentro Antei, Memushaj e Iemmello, che farà coppia con Coda. Armenteros non è al top. Costa ko. Nel Torino Baselli può recuperare per la panchina. Conferme per Obi e N’Koulou, Niang esterno a sinistra.

Bologna-Napoli (Domenica ore 20:45)

DONADONI VARA ALCUNE NOVITÀ, ZIELINSKI DALLA PANCHINA

Donadoni varia leggermente il suo 4-3-3: Pulgar preferito a Nagy, Helander centrale, Mbaye a destra (Torosidis ko). Nel Napoli il miglior 4-3-3 possibile: unico dubbio in mezzo, dove giocano solo due tra Allan, Hamsik e Zielinski.

Sorgente: Probabili formazioni della 3a giornata. Fantacalcio: titolari, indisponibili, squalificati – Serie A 2017-2018 – Calcio – Eurosport

Leave a Reply

Your email address will not be published.