Viste da numerosi testimoni qualche giorno fa in Messico, si tratta di “luci telluriche”, comuni quando ci sono sismi di forte entità.

Cosa sono quelle strane luci che si vedono quando ci sono i terremoti?

Le chiamano “luci dei terremoti” o “luci telluriche” e si tratta di una sorta di scintille che qualche giorno fa hanno illuminato il cielo del Messico mentre era in corso il violento sisma che ha devastato la zona sud-occidentale del Paese.

Sono un fenomeno controverso, di cui si conosce ancora molto poco. Quel che è certo è che ultimamente sempre più testimoni riferiscono di “luci” che accompagnano i terremoti, come è stato il caso di diverse persone che le hanno viste durate il violento sisma in Messico dell’8 settembre, di magnitudo 8.2. “Possiamo chiamarli genericamente ‘fenomeno luminescenti’ perché non hanno ancora un nome preciso” ha affermato Domenico Di Mauro, sismologo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

Se ne trova traccia anche nei documenti storici ma sono le ultime forti scosse di terremoto che hanno riportato in auge lo strano evento: “Sono fenomeni eccezionali, segnalati quando i terremoti sono molto intensi. Non esistono invece testimonianze nel caso di terremoti di lieve entità e questo significa che le energie in gioco devono essere di una certa entità” spiega Di Mauro. Il sismologo parla comunque di eventi “talmente transitori e rapidi che non ci sono studi accurati e verificati nel tempo”. In passato è stato fatto qualche esperimento in laboratorio per osservare se la compressione delle rocce potesse liberare gli elettroni eventualmente intrappolati: secondo gli esperti infatti quando la roccia viene compressa gli elettroni possono provocare un addensamento e provocare una scarica elettrica. “Naturalmente un esperimento fatto in laboratorio avviene in condizioni definite in modo preciso e controllato, ma nella realtà le cose sono ben diverse e accade che i fenomeni luminescenti a volte vengano visti e altre no” prosegue Di Mauro.

Difficile inoltre stabilire il momento esatto in cui vengano sprigionate le luci, se prima o durante il terremoto. Nel caso del terremoto dell’8 settembre ad esempio, i messicani hanno affermato di averle viste proprio durante la violenta scossa.

Di seguito un video girato 30 minuti prima del terremoto avvenuto a Sichuan, in Cina, nel 2008.

Sorgente: Cosa sono quelle strane luci che si vedono quando ci sono i terremoti? – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.