Edith Windsor, icona e eroina dei diritti degli omosessuali, grazie alla cui perseveranza in tribunale la Corte Suprema ha legalizzato quattro anni fa i matrimoni tra coppie dello stesso sesso su tutto il territorio nazionale, è morta a Manhattan a 88 anni. Lo ha annunciato Judith Kasen-Windsor, la donna che Edie, come la chiamavano gli amici, aveva sposato l’anno scorso in seconde nozze. RIPRODUZIO

Sorgente: Morta Edith Windsor, eroina dei diritti dei gay – Mondo – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.