Il primo giorno di caccia in Trentino si è trasformato in tragedia. Un uomo di 71 anni di Vigo Rendena (in provincia di Trento) è morto ucciso da un colpo di fucile sparato, accidentalmente, da un suo collega, un uomo di 53 anni. I due erano a cena insieme in una malga e stavano parlando della stagione di caccia appena iniziata, mentre si mostravano l’un l’altro le armi. All’improvviso, verso le 20, l’incidente: dal fucile del 53enne è partito il colpo che ha colpito, e ucciso, l’uomo di 71 anni.Sulla vicenda stanno ora indagando i Carabinieri di Riva del Garda che hanno ascoltato le versioni dei fatti del proprietario del fucile e di un testimone che si trovava sul posto. Secondo le prime ricostruzioni dovrebbe essere confermata la tesi dell’incidente.

Sorgente: Parte un colpo dal fucile: cena tra cacciatori si trasforma in tragedia – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.