Cosa avete fatto nella vostra ultima “notte folle”? 😉