Niente è per sempre, nemmeno J-Ax e Fedez. Il duo ha avuto un successo enorme con “Comunisti col Rolex”, ma tutte le cose belle hanno una fine. “A livello artistico per quanto riguarda il progetto J-Ax e Fedez a un certo punto dovremo tornare ai nostri progetti solisti, non era mai stata una cosa per sempre, come Dalla, De Gregori, Morandi e Baglioni che hanno fatto cose insieme e cose separate, quindi anche noi torneremo ai nostri progetti da solisti”, ha detto J-Ax durante la conferenza stampa di Cars 3, nel quale è uno dei doppiatori. In compenso, i due restano legati come imprenditori e J-Ax ha voluto ribadirlo: “Io e Fedez siamo soci prima di tutto nell’etichetta Newtopia che continueremo a portare avanti”.E il futuro? Il sogno di J-Ax si chiama Lady Gaga: “Mi fa diventare come una ragazzina di 12 anni davanti a Justin Bieber, io sono una fan girl di Lady Gaga. Se riuscite fate arrivare questo messaggio a Lady Gaga: cara Germanotta in qualsiasi modo tu voglia collaborare va benissimo perché io sono un tuo fan e sono venuto due volte a vederti dal vivo e sei la più grande performer degli ultimi 20 anni, una grande autrice che mi ha fatto piangere tante volte”. Vedremo se Gaga, che di recente ha detto di volersi prendere una pausa dall’attività musicale, risponderà all’appello del suo fan italiano. Il prossimo 26 settembre la cantante sarà in Italia per esibirsi in quel di Milano. Coglierà l’occasione per passare in studio da J-Ax e Fedez?

Sorgente: J-Ax: tra la fine del progetto con Fedez e il feat dei sogni con Lady Gaga – Radio 105