Così Gigi Buffon, capitano della Juventus, nel corso di una intervista ai microfoni di Sky Sport torna sulla pesante sconfitta dei bianconeri in Champions League contro il Barcellona” Abbiamo analizzato con il mister il match sotto il profilo tecnico e tattico. Mi ha sorpreso la rotondità del risultato, che obiettivamente non lascia spazio a repliche”Così Gigi Buffon, capitano della Juventus, nel corso di una intervista ai microfoni di Sky Sport torna sulla pesante sconfitta dei bianconeri in Champions League contro il Barcellona. “Credo sia stato troppo sonoro visto il tipo di gara fatto nel primo tempo e come tenevamo il campo. Poi è imprescindibile tenere una certa compattezza, una densità fra le linee, una certa ferocia”, ha aggiunto il portiere juventino.

Per il futuro Gigi Buffon vede una Juventus ancora protagonista. “Sono convinto e fiducioso, abbiamo un bel gruppo e saremo protagonisti in Italia e, a certe codnizioni, anche in Europa. La Juve ha mantenuto forza nel gruppo e nei singoli è migliorata. Dobbiamo sempre più imparare a saper soffrire e leggere le partite. Se riusciamo a farlo, avremo comoiuto un notevole passo in avanti. Perdere a Barcellona ci sta. La nostra colpa è stata non aver capito, come il mister ci aveva detto, che dovevamo continuare a fare le stesse cose del primo tempo. La partita con il Sassuolo ci servirà per ripartire.

Sorgente: Buffon: “Ko di Barcellona troppo sonoro, ma serve più ferocia” – Champions League 2017-2018 – Calcio – Eurosport

Leave a Reply

Your email address will not be published.