L’Italia disputerà la finale per il 3°-4° posto contro la Spagna all’ Euro Beach Soccer League 2017, in corso di svolgimento alla Beach Arena “Carlo Guarnieri” di Terracina. La nazionale azzurra di Mister Agostini è stata sconfitta per 4-2 nella superfinal del gruppo 2.

Azzurri che hanno pagato l’assenza per squalifica di Gabriele Gori, principale terminale offensivo della squadra italiana e mattatore nelle precedente sfida con la Bielorussia. Russia in vantaggio con Kryshanov e che trova poi il raddoppio pochi minuti dopo con Nikonorov. La prima frazione termina sul 2-0 con l’Italia che ha sfiorato il gol in alcune circostanze, ma si è fermata al palo di Del Mestre.Il gol di Palmacci accorcia le distanze e Di Palma avrebbe l’occasione per pareggiare i conti, ma la spreca malamente. Purtroppo proprio nel finale di tempo arriva anche il 3-1 della Russia con Romanov. In apertura di terzo tempo Zurlo segna subito il 3-2, poi ci si mette di mezzo anche la sfortuna: splendida conclusione di Del Mestre, ma sfera centra la traversa dando solo l’illusione del gol quando ritocca terra. Dal possibile 3-3 al 4-2 di Romanov che chiude la gara.Questo il tabellino:Italia-Russia 2-4 (0-2; 1-1; 1-1)Reti : 8’ pt Kryshanov (R), 10’ pt Nikonorov (R). 1’ st Palmacci (I), 9’ st Romanov (R). 5’ tt Zurlo (I), 11’ tt Romanov (R)Italia : Carpita, Di Palma, Frainetti, Marinai, Ramacciotti, Corosiniti, Zurlo, Palmacci, Del Mestre, Palazzolo. All: Massimo AgostiniRussia : Chuzhkov, Kryshanov, Krasheninnikov, Shkarin, Pavlenko, Paporotnyi, Kryshanov, Ostrovskii, Romanov, Nikonorov. All: Mikhail Likhachev

Sorgente: Italia, nulla da fare con la Russia. Gli Azzurri si giocheranno il bronzo all’Euroleague – Beach Soccer – Eurosport

Leave a Reply

Your email address will not be published.