Doppiette Immobile e Pellegri e gol di Bastos

La Lazio vince 3-2 in casa del Genoa con doppietta di Immobile e gol di Bastos. Per il Grifone doppietta di Pellegri

La Lazio batte 3-2 il Genoa a Genova nell’ultimo incontro della quarta giornata di serie A. La squadra di Inzaghi, reduce dalla vittoria in rimonta in Europa League, va presto in vantaggio con Bastos, il più rapido a intervenire al 13′ su una corta respinta di Perin dopo una punizione velenosa di Milinkovic-Savic. Il Genoa riesce a non farsi travolgere e trova il pareggio al 12′ st con il sedicenne Pellegri, ma i biancocelesti insistono e Immobile, ben servito da Lukaku, sigla il 2-1 al 25′. Solo 3′, e il Genoa pareggia ancora con Pellegri, bravo in scivolata ad anticipare i difensori laziali su traversone di Zukanovic. Una doppietta da record per il giovanissimo attaccante ma un errore di Gentiletti regala a Immobile al 37′ la palla della vittoria e del bis personale. La Lazio è da sola a 10 punti, alle spalle di Juve, Inter e Napoli, che aspetta mercoledì all’Olimpico.

  • Genoa-Lazio 2-3: al 37′ st clamoroso errore di Gentiletti che serve Immobile, pallonetto e palla che lambisce il palo e si insacca.
  • Genoa-Lazio 2-2: 28′ st, traversone tagliato di Zukanovic da sinistra, Pellegri si avventa in spaccata e buca le mani a Strakosha.
  • Genoa-Lazio 1-2: al 25′ st Lukaku travolgente sull’out di sinistra, palla in mezzo per Immobile che insacca con un facile tap-in.
  • Genoa-Lazio 1-1: 12′ st, Taarabt serve Pellegri che favorito da un rimpallo fortunoso e una deviazione infila col destro Strakosha
  • Genoa-Lazio 0-1 fine pt: Bastos al 13′. Dominio biancoceleste. Occasioni: Basta 22′, Immobile 30′. Out Centurion, dentro Pellegri.
  • Genoa-Lazio 0-1: al 13′ pt punizione potente di Milinkovic, Perin respinge con una mano e Bastos ribadisce in rete da due passi.

Genoa in campo con Perin, Spolli, Rossettini, Zukanovic, Rosi, Cofie, Veloso, Laxalt, Ricci, Centurion, Taarabt. Lazio con  Strakosha, Bastos, De Vrij, Radu, Basta, Murgia, Leiva, Lulic, Luis Alberto, Milinkovic, Immobile.

Inzaghi: siamo partiti bene ora 5 battaglie da affrontare – Siamo partiti col piede giusto, giovedì ho avuto le risposte che mi aspettavo, ma adesso dobbiamo continuare così. Ci aspetta un mese di fuoco, mancano ancora cinque partite e saranno cinque battaglie da affrontare”. Lo dice l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia della trasferta contro il Genoa. Una Lazio ancora imbattuta tra campionato, Supercoppa ed Europa League, che si affaccia alla sfida contro i rossoblù dopo il successo in rimonta in casa del Vitesse. “Non ci aspetta una sfida semplice – ha sottolineato Inzaghi, in conferenza stampa -. Il Genoa ha un allenatore che stimo, trasmette buone idee e grinta, poi quello di Marassi non è mai un campo semplice. Dovremo essere bravi a fare una buona partita con grinta e determinazione. Ma, soprattutto, avere fame di punti e vittorie”.

Sorgente: Serie A: Genoa Lazio 2-3, biancocelesti quarti – Calcio – ANSA.it