“Non ho molto da dire: ho fatto una partenza nella media, ho visto Verstappen avvicinarsi e ho cercato di chiudere la porta. Ho sentito un colpo sul fianco ed è finita lì”. Così Sebastian Vettel commenta ai microfoni di Sky Sport l’incidente che lo ha messo fuori gara nel Gran Premio di Singapore.

Ha aggiunto il tedesco, visibilmente atterrito dopo la prematura uscita di scena.” Non so se Verstappen non mi ha visto o meno, bisognerebbe chiederlo a lui. Sono cose che capitano, anche se abbiamo pagato un prezzo troppo salato”Così Kimi Raikkonen commenta a Sky Sport l’incidente in cui è rimasto coinvolto con Verstappen e Vettel. Tutti e tre i piloti si sono ritirati. “E’ un vero peccato che sia finita così, avevo fatto bene i primi 100 metri”, ha aggiunto. “Un incidente di gara? Vediamo cosa diranno i commissari, anche se non cambierà più nulla a questo punto”, ha concluso Raikkonen.Verstappen: “Forse Sebastian Vettel non ha visto Kimi ma non ci sono scuse. Se combatti per il titolo non dovresti prendere questi rischi”

Sorgente: Verstappen: “Vettel non ha scuse: se combatti per il titolo non puoi prendere questi rischi” – GP Singapore 2017 – Formula 1 – Eurosport

Leave a Reply

Your email address will not be published.