ùAntonio Razzi, questa volta, veste i panni di Maurizio Crozza, e non il contrario. Con ironia il senatore di Forza Italia risponde su Twitter a Donald Trump, che in un crescendo di tweet aveva definito Kim Jong-Un un “rocket man”, cioè “l’uomo dei razzi”.I spoke with President Moon of South Korea last night. Asked him how Rocket Man is doing. Long gas lines forming in North Korea. Too bad!— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 17 settembre 2017″Ho parlato con il presidente sud coreano Moon. Gli ho chiesto cosa fa il Rocket Man (Kim Jong-Un, ndr)”. Tra le migliaia di commenti spicca quello di Razzi che, in un inglese scolastico, chiosa: “Presidente, non si confonda. Io sono il Rocket Man”. Cioè lui è Razzi. E come dargli torto.President does not confuse the Rocket Man I am #Rockets #Razzi— Antonio Razzi (@senantoniorazzi) 17 settembre 2017A Radio Cusano, Razzi annuncia che il viaggio per la Corea del Nord è stato rinviato: “Non per paura, sia chiaro! Io non ho paura di niente e di nessuno perché sono sempre stato così nella mia vita”. E continua: “Qualcuno chiama Kim Jong Un ‘Ciccio Kim’? Se lui lo sapesse non si arrabbierebbe, sa che scherzare fa bene al cuore. È un uomo di mondo, sa stare allo scherzo”.

Sorgente: Trump definisce Kim Jong-Un un “rocket man”. E Razzi gli risponde come solo lui sa fare

Leave a Reply

Your email address will not be published.