La Reyer Venezia batte la Dinamo Sassari 86-79 e raggiunge l’Olimpia Milano in finale di Supercoppa Italiana. Dopo un inizio travolgente (13-3) della squadra di Pasquini, De Nicolaio lancia la rimonta orogranata che frutta un clamoroso 20-2 di parziale che inchioda la Dinamo e segna la partita. Tra gli uomini di Pasquini si salva, solo in attacco, Polonara (23 punti), mentre dall’altra è Peric il migliore con 21 punti. Domani alle 17.45 su Eurosport 2 ed Eurosport Player la diretta della finale tra Milano e Venezia.PUBBLICITÀinRead invented by TeadsPOTREBBE INTERESSARTI ANCHETutto il basket sbarca su Eurosport! Ecco come gustarvi un’offerta senza precedentiInizio contratto, come nella prima semifinale, poi è Sassari ad accendersi. 7-0 e De Raffaele costretto a fermare tutto con un timeout. La Dinamo vola a +10 (3-13) con gli 8 punti di Jones. Venezia, colpita, reagisce con l’ingresso di De Nicolao, che rianima la squadra e la conduce al pareggio di fine primo quarto (15-15). Continua il parziale della Reyer (20-2), gara ribaltata e +8 per gli orogranata. Sassari fatica a trovare gioco ed è vistosamente imballata, nella testa e nelle gambe. De Nicolao continua a punirla: nel primo tempo 10 punti con 4/6 dal campo e +7 a fine tempo per la Reyer (38-31).Botta e risposta da tre punti nel terzo quarto. Venezia tiene la testa avanti, Sassari con le triple di Polonara e Stipcevic accorcia a -5. E’ la Reyer però ad avere più controllo e, quando conta, ridà un nuovo strappo al match. Planinic sbaglia tutto lo sbagliabile costrinfendo Pasquini a farne a meno per buona parte del match. A Sassari non basta un Polonara da 23 punti – che però in difesa non rende allo stesso modo – per ribaltare il match. Finisce 86-79 e Venezia raggiunge in finale Milano.

Sorgente: Supercoppa 2017: Venezia supera Sassari 86-79 e raggiunge Milano in finale – Basket – Eurosport