Il suo profilo Facebook è pieno di fotografie in situazioni estreme. M. S., un cuoco di 20 anni che lavora in un famoso ristorante della provincia di Padova, ci ha provato anche nel pomeriggio di sabato 23 settembre.Con un amico è entrato nell’Interporto del capoluogo veneto – una stazione ferroviaria usata soltanto come traffico merci – ma ha urtato per sbaglio i cavi dell’alta tensione ed è stato folgorato da una scarica elettrica di 2 mila volt. I due volevano scattare una foto sul tetto di un vagone del treno.L’amico ha immediatamente chiamato i soccorsi e il ragazzo è stato salvato dal personale medico del 118. È vivo per miracolo. Il Mattino di Padova scrive che la prognosi è riservata ma il giovane non è in pericolo di vita. A lui e al suo amico, però, è stata notificata una multa da 516 euro per “accesso ad area ferroviaria interdetta”

Sorgente: Entra nell’Interporto di Padova per un selfie estremo ma rimane folgorato: vivo per miracolo, dovrà pagare 500 euro di multa