Jay-Z ha regalato agli spettatori del programma Live Lounge della BBC una toccante versione di “Numb/Encore”, la canzone alla quale aveva collaborato con i Linkin Park. Ovviamente, la performance era dedicata al cantante della band, Chester Bennington, morto suicida a luglio.”Spero che la sua morte possa essere una sveglia per renderci finalmente conto che la salute mentale è un problema vero. Non sai mai cosa stanno attraversando le persone. Pensi che poiché abbiamo venduto milioni di dischi, questo possa essere equivalente alla felicità, ma non è così. Soldi o fama non significano niente se non sei felice dentro”, ha detto Jay-Z.”Molte persone non affrontano quello che hanno dentro. Vanno avanti e basta”, ha proseguito il rapper. “Il tuo pubblico diventa sempre più grande, ti allontani sempre più da te stesso ed è una tragedia. Io lo conoscevo bene, Chester era una bella persona con sei figli e questa è una tragedia. Io spero che quello che è successo spinga più persone a prendersi cura di se stesse, fisicamente e spiritualmente”.

Sorgente: Jay-Z canta “Numb/Encore” e ricorda Chester Bennington – Radio 105