Due membri della crew di The Weeknd accusati di stupro

Una bruttissima storia è emersa dall’entourage di The Weeknd, il fidanzato di Selena Gomez. Una donna ha accusato di stupro due membri temporanei della crew che stavano lavorando al suo concerto alla Ohio State University di Columbus, negli Stati Uniti, dello scorso 19 settembre, per il tour “Starboy“: Legend Of The Fall. La notizia è stata data dal sito di gossip TMZ, che ha anche parlato con il promoter dei concerti di The Weeknd, Live Nation.

Dopo aver appreso delle accuse che affronteranno due membri del nostro staff, abbiamo terminato ogni rapporto di lavoro con loro“, ha fatto sapere un rappresentante di Live Nation a TMZ. “Stiamo lavorando con le autorità per fornire qualsiasi informazione necessaria per chiarire le dinamiche dei fatti“. La star, al momento del presunto stupro, aveva già lasciato la sala concerti.