Una coppia originale, irriverente, simpatica. Affezionarsi è stato quasi inevitabile. Stiamo parlando di Will&Grace. Lui un avvocato gay (interpretato da Eric McCormack), lei un’arredatrice d’interni (Debra Messing) con al seguito due amici altrettanto esuberanti: Karen e Jack. La serie tv ha avuto ben 8 stagioni, tutte di indiscutibile successo, dal 1998 al 2006, quando ci fu l’ultima messa in onda. Inutile dire che da allora i più affezionati ne hanno sentito la mancanza. Ebbene, cari nostalgici, ecco una buona notizia: Will&Grace stanno tornando. La serie tv, in onda oggi negli Stati Uniti su Nbc, arriverà sui nostri piccoli schermi domani, su Premium Joy.Un reboot, questo, che vede il cast al completo.  Neppure i creatori sono cambiati: alla guida sempre Max Mutchnick e David Kohan, cosa che garantirebbe invariato lo stampo della serie. Perché, diciamocela tutta, i ritorni non ci piacciono poi troppo se stravolti, specie nello stile. C’è da dire, però, che dopo dieci anni di assenza, il mondo è inevitabilmente cambiato: il tema dei matrimoni gay allora era un po’ un tabù e Will e Jack, entrambi omosessuali, come ammesso nel 2012 dall’allora vice presidente Joe Biden, avevano “educato gli americani più di qualsiasi altra cosa”. Ora negli Stati Uniti i matrimoni gay sono legali. Ma di certo a Max Mutchnick e David Kohan non manca la creatività né tanto meno gli spunti per temi altrettanto scottanti ed attuali: Jack si innamorerà di uomini più giovani su Grindr e Trump sarà nel mirino della battute più irriverenti. Le risate insomma, sarebbero assicurate.I creatori ci credono davvero, tanto che questo sequel non si pone affatto come un timido tentativo di rilancio:oltre alle 13 puntate che andranno in onda quest’anno, ve ne sono già in programma altre 16 per il 2018.Tutti pronti?

Sorgente: Il ritorno di Will&Grace: domani in Italia la nuova stagione! – Radio 105