Comincia la magia di Tu si que vales. La prima esibizione lascia tutti di stucco: incredibile performance con una balestra

Paura e stupore a Tu si que vales. Il programma di Canale 5 torna in onda con i talenti di tutto il mondo che mostrano al pubblico e alla giuria le loro capacità.

La prima puntata si apre con un incredibile performace di due giovani concorrenti. Che con una balestra hanno prima spaventato e poi mandato in estasi tutti i presenti.

La prova dei concorrenti di fronte a Rudi Zerbi, Maria De Filippi, Teo Mammuccari e Gerry Scotti si è svolta negli studi di Mediaset. Per prima cosa il protagonista ha fatto prendere un palloncino alla sua compagna e poi lo ha esploso colpendolo con la freccia, molto appuntita, della balestra. Panico in studio, con la tensione che si tagliava con il coltello. La freccia infatti è passata non molto lontano dal volto della collega.

La performance è poi un continuo crescere in difficoltà e bravura. Oltre che nei rischi. Prima il concorrente ha tagliato un foglio di giornale tenuto in verticale, poi ha sparato di spalle, mirando l’obiettivo utilizzando la telecamera di un cellulare. Infine si è fatto bendare e ha colpito il bersaglio facendosi guidare solo dal suono di una campanella. Incredibile. Tanto più che aveva collegato il bersaglio ad un complesso sistema a catena che freccia dopo freccia ha centrato una mela posta sulla sua testa. “Un po’ di paura ma mi entusiasma. È eccitante. Lo amo”, ha detto a Maria De Filippi. Che si è lasciata andare: “Io di te mi fiderei. Farei quella che tiene il palloncino”.

 

 

 

Sorgente: Tu si que vales, paura e stupore: incredibile performance – IlGiornale.it