Il gallese era andato in ‘gita con la squadra’ allo zoo di Bloemfontein, rimediando però una brutta ferita alla mano a causa di un morso di un leone. Qualche settimana di stop, ma avrebbe potuto rischiare molto di più…Brutto ‘infortunio’ per il tallonatore degli Ospreys, Scott Baldwin, che non è potuto scendere in campo nella trasferta contro i Cheetahs a causa di un morso di un leone.

Alla vigilia della gara di Bloemfontein, gli Ospreys hanno fatto un giro allo Zoo comunale, salutando leoni ed animali vari. Ecco che Scott Baldwin ha pensato bene di mettere la mano dentro la gabbia del leone, accarezzandolo come fosse un gattino, ma il tallonatore della Nazionale gallese ha rischiato tantissimo, subendo un morso che non si dimenticherà tanto facilmente.Per fortuna, il classe ’88 se l’è cavata con qualche punto di sutura ma dovrà stare fermo per qualche settimana prima di poter ricominciare con l’attività agonistica.

Sorgente: Che paura per Scott Baldwin: un leone allo zoo morde la mano al tallonatore degli Ospreys – Rugby – Eurosport