Paltrinieri vola in Australia, ma prima gli risponde altrettanto commosso: “A presto fratello, mi mancherai”Quando l’amicizia va oltre la rivalità sportiva, si producono sodalizi che sanno emozionare non solo a livello agonistico, ma anche sul piano dei sentimenti. In questo caso stiamo parlando di Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri i “gemelli diversi” delle vasche, due dei nuotatori che danno più lustro ai colori azzurri. Nati a distanza di poco tempo l’uno dall’altro, ma per nulla parenti, Gabry e Greg hanno vissuto fin qui la loro vita in parallelo, allenandosi insieme e poi “dandosele di santa ragione in vasca”.

lPiù forte negli 800 sl il livornese, più performante nei 1500 sl il carpigiano, i due non hanno mai messo da parte la loro amicizia quando si affrontavano da avversari in gara ed è più che celebre l’abbraccio di Detti a Paltrinieri dopo la vittoria dell’oro olimpico da parte di quest’ultimo, mentre Detti fu bronzo.Ora, dopo anni di tempo passato insieme, i due prendono strade diverse e Paltrinieri andrà in australia da un altro amico/rivale, Mack Horton, per cambiare un po’ gli allenamenti. Ed è con un post commovente su Instagram (la foto di quel famoso abbraccio) che Gabriele saluta Gregorio, intimandogli di ritornare alla svelta” Ti dico solo un paio di cose: fai quello che devi fare, velocemente, e torna! In bocca al lupo fratello, divertiti! Ti voglio bene! “Questa è la frase più bella del post, che riceve commenti da tutti. anche dallo stesso Paltrinieri.” E’ il tvb finale che mi scioglie. A presto fratello, Mi mancherai.”In bocca al lupo a entrambi, e speriamo davvero che il tempo voli per questo periodo in cui resteranno separati, ma che sia ricco di successi.

Sorgente: Detti saluta commosso Paltrinieri: “Fai quello che devi e torna presto” – Nuoto – Eurosport