Trishna Shakya ha 3 anni ed è appena stata eletta come nuova Kumari di Katmandu, capitale del Nepal. In poche parole, è la nuova Dea vivente, reincarnazione della dea indù Taleju Bhawani, e ha sfilato per la città in abiti e trucco tipici del Nepal. Tutti i fedeli si sono riuniti per festeggiarla e ora, per Trishna, inizia un periodo “particolare”: il suo nuovo alloggio fisso sarà il Kumari Bahal, il tempio dove vivrà fino alla nuova elezione e che potrà lasciare solo 13 volte all’anno.La sua scelta è stata fatta tra quattro candidate. Come sono state selezionate? Le caratteristiche che devono avere per “concorrere” sono molte. Per esempio, devono essere presenti 32 tratti fisici caratterizzanti e un coraggio dimostrabile.Per i genitori, questa elezione è una grande gioia. Il padre commenta così la notizia: “Diventerà una dea vivente. Non è più solo nostra figlia, ma una divinità osannata in tutto il Paese. Sono felice ma allo stesso tempo triste perché vivrà lontana dai suoi genitori”.Non sono mancate le polemiche, che mirano a tutelare le minori coinvolte.

Sorgente: Ha 3 anni e in Nepal è stata proclamata Dea vivente – Radio 105