La piccola neonata (rifiutata da ben 7 coppie perché affetta da sindrome di down) ha finalmente trovato un papà: il tribunale di Napoli l’ha affidata a un padre single, che sulla carta non sarebbe idoneo (non avendo una moglie/compagna) ma che a conti fatti, come dice la legge 184 del 1983 che consente in rari casi ai cittadini non coniugati di diventare genitori adottivi quando siano coinvolti bambini disabili, è risultato essere la scelta migliore.Ora inizierà il periodo di pre-affidamento, durante il quale il papà single verrà monitorato, per decidere poi se rendere l’affidamento ufficialmente “definitivo”.Che dire? Non ci sono parole per commentare il rifiuto delle altre coppie (che sono comunque libere di scegliere), ma tutto il nostro appoggio va al neo papà single!

Sorgente: Sette coppie la rifiutano, bambina down data in affidamento a single – Radio 105