Cecilia Zandalasini è entrata nella storia del basket! La 21enne ha infatti vinto l’anello WNBA, il massimo campionato americano femminile (l’equivalente rosa della NBA), con le Minnesota Lynx. Le bianco-argento hanno sconfitto le Los Angeles Sparks per 85-76 nella decisiva gara5 della Finale che metteva in palio il titolo. La franchigia ha così ottenuto il quarto anello della sua storia dopo quelli del 2011, 2013 e 2015.

L’ala azzurra, assoluta protagonista agli ultimi Europei al termine dei quali si è trasferita negli States, ha giocato soltanto per 8 secondi nel finale ma festeggia comunque con le sue compagne: è la seconda italiana a conquistare il prestigioso anello dopo Catarina Pollini che nel 1997 si impose con le Houston Comets. La ragazza di Broni, assoluto fenomeno del basket nostrano, è la settima italiana ad andare negli USA e ha subito fatto centro. Esperienza fondamentale per la Zandalasini, che ora tornerà in Italia per vestire nuovamente la casacca della sua Schio: chissà che non ci sia ancora la WNBA nel prossimo futuro.Per la cronaca, le migliori marcatrici sono state Maya Moore (18 punti), Sylvia Fowles (17) e Lindsay Whalen (17), doppia cifra anche per Rebekkah Bruson (13) e Seimone Augustus (14). Tra le Sparks da segnalare i 19 punti di Candace Parker.

Sorgente: Trionfo delle Lynx, Cecilia Zandalasini vince l’anello WNBA! Seconda italiana nella storia – WNBA 2007 – Basket – Eurosport