Il tecnico che guidò i bavaresi al Triplete nel 2013 è stato scelto dopo l’esonero di Ancelotti: resterà fino al termine della stagione.Jupp Heynckes è il nuovo allenatore del Bayern Monaco. In realtà, l’aggettivo nuovo stona un po’ perché si tratta di un gradito ritorno. Il tecnico classe 1945 aveva già guidato i bavaresi dal 1987 al 1991 per poi portare i tedeschi al trionfo anche tra il 2009 e il 2013 (con una parentesi al Bayer Leverkusen nel biennio 2009-2011).

Non è un ritorno, ma un atto di amicizia. Devo tanto al Bayern Monaco e ho buone sensazioni per ricominciare da subito. Non sarei tornato in nessun altro club del mondo, ma il Bayern è una questione di cuore. Non vedo l’ora di cominciare

Resterà sulla panchina dei campioni di Germania fino al termine della stagione per riprendere da dove aveva lasciato: il Triplete del 2013. I suoi assistenti saranno Peter Hermann e Hermann Gerland. “È l’allenatore ideale per il Bayern al momento”, ha dichiarato il presidente Karl-Heinz Rummenigge. Della stessa linea di pensiero, il direttore sportivo Hasan Salihamidžić: “Heynckes è un maestro dei rapporti umani oltre che di calcio: siamo convinti che sia l’uomo giusto per riportare la squadra al successo”.

Sorgente: Ufficiale: Jupp Heynckes è il nuovo allenatore del Bayern Monaco, il ritorno è realtà – Bundesliga 2017-2018 – Calcio – Eurosport