” come talento puro metterei sicuramente Pirlo, Totti, Del Piero e poi uno che secondo me è stato straordinario come talento che è Roberto Baggio. A quel punto per chiudere la top five mettiamo Paolo Maldini. “Buffon è anche convinto che il futuro fra i pali della Nazionale Italiana sia in buone mani con Gigio Donnarumma…” E’ il portiere che interessa di più per età e per vedere come sarà la sua evoluzione – ha ammesso – E’ un ragazzo con delle doti straordinarie, ma in generale apprezzo tutti i portieri bravi. La differenza tra una finale Mondiale e una di Champions? In quelle di Champions sono riuscito a dormire la sera prima, al Mondiale non ho dormito un minuto. E questo fa capire la grande differenza”.”

Sorgente: Buffon: “Il Mondiale? Qualifichiamoci poi una volta in Russia non possiamo non sognare di vincerlo” – Qualificazioni Mondiali Europa 2018 – Calcio – Eurosport