Il governo pone nell’Aula della Camera la questione di fiducia sulla riforma della legge elettorale. Lo ha comunicato all’Assemblea di Montecitorio il ministro per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro.E’ iniziata la discussione in Aula a Montecitoalla sulla legge elettorale. Ore concitate prima dell’avvio della seduta sul Rosatellum. Dopo l’appello del Pd al premier Paolo Gentiloni per l’apposizione della fiducia sul provvedimento, una posizione bollata come “eversiva” dal Movimento cinque stelle, interviene il Quirinale. Il presidente della Repubblica pur non esprimendo, ovviamente, valutazioni nel merito del testo in esame in Parlamento o di scelte diverse in materia e neppure sull’ipotesi di voto di fiducia che attiene al rapporto Parlamento-Governo – è quanto trapela dal Colle – continua a considerare positivo l’impegno in Parlamento per giungere a una nuova legge elettorale, auspicando che questo avvenga con ampio consenso.

Sorgente: Legge elettorale: Pd chiede fiducia a Gentiloni. Ira M5s. Colle, è scelta governo – Politica – ANSA.it